L’usignolo

L’usignolo

L’Usignolo
Autore Kristin Hannah
Editore Mondadori
Prezzo di copertina € 19,50
Numero pagine 466

L’Usignolo di Kristin Hannah.

Realistico e travolgente in un modo così naturale e spontaneo, è capace di conquistare il cuore del lettore, pagina dopo pagina, conducendolo in una morsa di ferite e dolore, di amore e tradimento in una cornice storica accurata e ben delineata in ogni suo più piccolo dettaglio che non si presenta poi così troppo lontana dai giorni nostri. 

L’Usignolo è quel genere di romanzo che deve essere non semplicemente letto, ma autenticamente vissuto in ogni sua parola e attraverso ogni più piccola emozione che sgorga potente ed inarrestabile, come un fiume in piena. 

Solitamente siamo abituati a leggere e a celebrare le gesta di impavidi soldati o uomini che hanno cambiato – anche se in piccola parte – il corso di una guerra…..questo romanzo rappresenta una rivincita; un inno orgoglioso a quelle donne che hanno lottato contro ogni più vile pregiudizio, per vincere una guerra dolorosa o anche solo per la sopravvivenza di chi amavano.

Donne che hanno sacrificato in silenzio la loro stessa vita e che hanno irrimediabilmente compromesso il loro futuro in nome di quegli stessi ideali di cui molti uomini si sono fatti portatori, ma che loro hanno indossato sulla propria pelle senza ottenere nulla in cambia, tanto meno un doveroso riconoscimento!

Nel tranquillo paesino di Carriveau, Vianne Mauriac saluta il marito Antoine che si sta dirigendo al fronte. Non credeva che i nazisti avrebbero attaccato la Francia, ma di punto in bianco si ritrova circondata da soldati tedeschi, carri armati, aerei che scaricano bombe su innocenti.

Ora che il Paese è stato invaso, Vianne è obbligata a ospitare il nemico in casa sua: da quel momento ogni suo movimento è tenuto d’occhio, lei e sua figlia sono in costante pericolo.

Senza più cibo nè denaro, in una situazione di crescente paura, si troverà costretta a prendere, una dopo l’altra, decisioni difficilissime.

Isabelle, la sorella di Vianne, è una diciottenne ribelle in cerca di un obiettivo su cui lanciarsi con tutta l’incoscienza della giovinezza. Mentre lascia Parigi insieme a migliaia di persone incontra il misterioso Gaetan, un partigiano convinto che i francesi possano e debbano combattere i nazisti.

Rapita dalle idee e dal fascino del ragazzo, Isabelle si unirà alla resistenza senza mai guardarsi indietro, non considerando i rischi gravissimi a cui andrà incontro

Due sorelle distanti per età, esperienze, priorità e ideali; ognuna alle prese con la propria battaglia per la sopravvivenza, ma entrambe all’estenuante ed agognata ricerca dell’amore e di una libertà che l’occupazione nazista sembra oramai aver cancellato in ogni sua più piccola sfaccettatura.

In amore scopriamo chi vogliamo essere, in guerra scopriamo chi siamo.

CITAZIONI

“…E proprio tu, fra tutti, dovresti sapere che una donna può fare tutto ciò che può fare un uomo.”

 

continua a seguirci con un mi piace
0

Lascia un commento

aiutaci condividendo con i tuo amici le news più fashion

Facebook
Twitter
LINKEDIN
Google+
http://www.lookonfashion.com/lusignolo">
RSS
Follow by Email